Mio!

Una delle cose che adoro di più di Paolo, è la feroce attenzione con cui osserva TUTTO quello che fai e come si impegna per cercare di farlo anche lui. Ovviamente a dieci mesi sei molto limitato, ma nonostante questo mi diverto un mondo a cercare di stimolarlo, di provocarlo, di spingerlo a sperimentare sempre di più anche nel suo limitatissimo mondo. Per cui mi capita spesso di prendere in mano i suoi giocattoli e muoverli o usarli in maniera diversa, facendoglielo vedere per bene, e poi glieli passo. O a volte gli do alcuni dei nostri giocattoli da adulti, quelli che lui fa di tutto per prendere e noi di tutto per impedirgli di toccare: così se noi abbiamo il telecomando della televisione, lui ne ha uno tutto suo da premere come e quando vuole (che è di un vecchio lettore DVD che non uso più). O anche il telefono di casa: a volte lo uso e dopo lo blocco e lo metto giù poco distante da lui. Adoro vedere come Paolo lo fissa tutto serio e nel giro di due secondi si lancia per prenderlo in mano, per poi iniziare a ruotarlo e maneggiarlo (o meglio “a cercare di maneggiarlo”) come facciamo noi. Un esempio più concreto?

Paolo e il mouse

Eccolo qui alle prese con il mio mouse, che non ha però ancora ben capito come usare visto che lo scuote e lo sbatte contro tutto quello che c’è intorno a lui 🙂
(e sullo sfondo c’è anche il joypad della PlayStation 2 che gli faccio usare quando io gioco con la 4: così lui crede di stare facendo la stessa cosa che faccio io. Per due secondi, poi lascia il suo e si lancia sul mio :P)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...