Il voyerismo particolare di Carla

buco della serraturaCarla, per chi non lo sapesse, è mia moglie. La persona con cui sono insieme da quasi tredici anni, con cui convivo non so da quanto (penso sui dieci, ma purtroppo non ci siamo mai segnati la data e quindi nessuno se lo ricorda con precisione). E, non ultimo, la mamma di Paolone.

Carla non legge Zero. Non l’ha mai veramente fatto, nemmeno nelle due precedenti incarnazioni. Ogni tanto le segnalo che c’è un articolo interessante, ma non è detto che poi vada sul blog. A meno che non si parli di lei: in quel caso si precipita.

E se mai passa di qui, non solo non commenta (prevedibile) ma nemmeno mi dice nulla dal vivo su quello che ha letto. Anzi, a ripensarci se passa di qui non me lo dice, quindi è possibilissimo che ogni tanto ci faccia un giro senza che io lo sappia. Possibile, ma improbabile per vari motivi.

C’è però un caso in cui Carla legge con curiosità e avidità quello che scrivo qui: se mi becca nel momento in cui lo scrivo. Se sono davanti al PC con l’editor di WordPress aperto, e con varie parole su schermo, allora si ferma dietro di me e comincia a leggere tutto. Ben sapendo, visto che gliel’ho detto mille volte, che la cosa mi dà fastidio perché mi distrae e, in un certo senso, mi imbarazza avere qualcuno che legge quello che sto scrivendo mentre lo scrivo. Non so bene perché, ma è così.

Carla ha quindi una specie di complesso voyeristico per i miei testi. Se li becca non finiti, rozzi, temporanei, deve leggerli e quando le dico di sloggiare fa anche la faccia infastidita. Quelli finiti e messi online perché tutti li leggano… quelli non le interessano minimamente!

Però quello che più mi scoccia non è il fatto che non passa per Zero perché ha altro da fare. No, i miei testi qui perdono la lotta per il suo tempo libero con Facebook, e ci può stare, e con le importantissime notizie che si trovano su siti tipo Gossip.it! Sapere che preferisce leggere degli articoli sull’età o il peso di Tina Cipollari* invece che i miei post è deprimente. Per lei.

Così ora la sputtano pubblicamente sul mio blog a riguardo. Sì, lo faccio per vendicarmi, ma almeno così un post del blog lo leggerà 😉

* ci tengo a dire che ho dovuto cercare il nome su Google, usano una una chiave abbastanza vaga per identificare il personaggio. Chiave che nonostante tutto mi ha dato risultato voluto. Al quarto link, giusto dietro un porno che, visto il titolo, penso e spero nessuno guarderà mai 😀

Annunci

2 pensieri su “Il voyerismo particolare di Carla

  1. Pingback: Errata corrige | Zero3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...