Il lungo corteggiamento di Vodafone

Spendere 15 euro al mese per avere 1000 minuti di telefonata (di cui ne uso sì e no 100), 1000 SMS (usati: zero) e 10 GB di traffico dati, non è male. Ma, come detto nel post dell’altro giorno, gli euro che avrei dovuto spendere erano 10.

Non è una questione di costo, è una questione di principio: se mi offri una tariffa, devi rispettarla almeno per un certo periodo di tempo prima di cambiarla unilateralmente, peggiorandola. E quattro mesi non sono un periodo accettabile.

Così ho iniziato a guardarmi intorno per capire dove sarei potuto finire. Wind è scartata a priori perché mi ci sono sempre trovato male: in Panini prende poco e lì a me serve il telefono per il tethering, oltre al fatto che è l’unica compagnia con cui mi cade sistematicamente la linea durante le telefonate. TIM non è male, ma il motivo per cui l’ho lasciata è perché prende poco e male dove vado in vacanza al mare, e visto che sto per tornare in quel luogo, non ha senso scegliere un operatore che lì mi dà problemi. Tra gli operatori non virtuali, resta quindi solo Vodafone. Di cui tutti dicono due cose:

  1. è quella con la migliore copertura e in assoluto la più veloce per quanto riguarda la parte dati
  2. sono dei ladri per i prezzi altissimi che hanno

Essendo stato con loro per la bellezza di quattro giorni un cinque o sei anni fa (triangolazione 3-Vodafone-3 fatta per prendere un altro telefono con il contratto 3), non so dire praticamente nulla di Vodafone, non la conosco. Loro, invece, mi conoscono bene visto che periodicamente mi mandano SMS per convincermi a tornare insieme.

Per pura pigrizia, ne ho pure parecchi ancora nel telefono, per cui vediamoli insieme.

Si inizia a fine 2016 con un’offerta a cui tenevano particolarmente, visto che me la mandano tre volte in 15 giorni, spostando sempre avanti la data di scadenza di questa esclusiva proposta:

Per 10 euro mi davano 1000 minuti, 1000 SMS e 4GB. Stesso prezzo di quello che pagavo in 3 (ricordo che gli aumenti sono iniziati da marzo 2017) ma meno GB. Offerta scartata.

Tornano all’attacco a inizio febbraio, sempre con messaggi in base tre:

L’offerta è migliorata: per 7 euro mi danno sempre 1000 minuti e 4GB. Non ho i 1000 SMS della proposta precedente, ma sono 3 euro in meno. Nell’epoca di Whatsapp, direi che questa è migliore. Ma non mi interessa lasciare la strada vecchia per quella nuova, non per risparmiare tre euro, quindi resto con 3.

Arriviamo a giugno. Sono arrabbiato con 3 per i cambi ma non ancora avuto modo di informarmi bene sulle alternative. So, però, che il tethering con Vodafone è a pagamento: è l’unico operatore a farlo e sono 1,90 euro al mese (sì, so anche che cambiando gli APN si può farlo senza pagare, ma non la considero un’opzione valida perché non voglio rischiare di avere problemi quando mi serve per lavoro). Tenendo conto di questo, leggiamo la nuova offerta esclusiva, arrivata sempre con l’ormai consueta base tre e relativa estensione del periodo per accettare la proposta:

Chiaramente Vodafone sta sondando il terreno per capire che cosa vogliono i consumatori. Qui mischia la prima e la seconda offerta, dando il pacchetto completo della prima, alzando però i GB ma anche il costo: 1000 minuti, 1000 SMS e 7GB per 12 euro. Ci penso ma non mi convince e rimando il cambio operatore in attesa di avere tempo di informarmi.

Tempo che non ha Vodafone visto che appena tre giorni dopo mi mandano di nuovo la stessa offerta, con il prezzo aumentato però a 13 euro. Seguita, cinque giorni dopo, da un’altra proposta, la migliore in assoluto fin qui:


1000 minuti, 1000 SMS e 7GB per 10 euro. A cui devo aggiungere i 2 euro per il tethering, quindi 12 euro. Meno di quanto pago in 3, dove per onestà va però detto che ho anche il servizio che ti avverte della chiamata persa e che qui non è compreso.

Ad ogni modo alla fine il corteggiamento di Vodafone dà i suoi frutti e cedo: il 26 accetto questa proposta, che nel frattempo era stata prolungata con il solito terzo SMS, che qui non vi ho messo per non rompervi ulteriormente.

Cosa si capisce da questo (inutilmente) lungo (inutile) post?

  • che se si tratta di cambiare operatore, aspettare conviene sempre
  • che il mercato è più vivo che mai e non conviene restare con un gestore solo perché ci si è abituati: ci sono offerte pazzesche là fuori, fatevi un paio di giri sui siti e vedrete che potrete risparmiare e anche non poco.
  • che la Vodafone vi farà la stessa offerta con tre SMS, e il terzo prolungamento è quello finale: se vi interessa, non rimandate ulteriormente

Ad ogni modo addio 3, bentrovata Vodafone. Spero che tu mi tratterai meglio di chi è venuto prima di te.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Il lungo corteggiamento di Vodafone

  1. boh83 ha detto:

    Rosichi abbastanza se ti dico che ho 7GB con Wind, 500minuti e 500 sms per 7,50? 😛
    Non credo, perché come dici tu la Wind non prende bene nei luoghi in cui ti serve…

    • Mattia ha detto:

      Infatti, Wind per me è il peggiore operatore italiano. In Panini prende male, mi cade la linea mentre telefono, una marea di volte chiamo e quando rispondo non mi sentono, così devo mettere giù e richiamare (e questo mi è successo con tre telefoni diversi). Potrebbero darmi il doppio di quello che ho è a metà prezzo e io non accetterei lo stesso 😀

  2. boh83 ha detto:

    Io fortunatamente non ho di questi problemi… poi certo se non dovesse prendere quando uno ne ha bisogno è logico che è da scartare…

  3. Pingback: La 3 i contratti li scrive sulla pietra | Zero3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...