Ancora una volta il design trionfa sul buon senso…

Venerdì sono stati finalmente venduti i primi esemplari di Model 3, la nuova auto “a basso costo” (virgolette d’obbligo visto il prezzo) di Tesla.
Da fuori l’auto è splendida:
Dentro, invece… beh, diciamo che non è esattamente il massimo…
Sembra una macchina degli anni 60, una di quelle brutte! Tipo quella della Famiglia Bradford.
Va bene il minimalismo ma con gusto, quello che si vede qui è solo sciatteria e pessimo design (o gusto), secondo me. Ma del resto nemmeno la Model S ha ‘sti grandi interni
A margine, tre cose:
1. spero che il supporto che tiene lo schermo sia MOLTO robusto perché così sporgente e isolato verrà preso dentro un’infinità di volte da borse, zaini, braccia e altro. A vederlo, però, non ne sono così convinto
2. non avere la strumentazione davanti a sé è, per me, un difetto enorme. Ora per vedere informazioni importanti come velocità, livello carburante e tutte le varie spie utili, devi distogliere lo sguardo da davanti. E sperare che lo schermo sia in configurazione “mostrami il cruscotto” e non GPS, radio, o altro. Altrimenti oltre a girare la testa, devo anche cominciare a cercare il pulsante per fare apparire quello che mi serve (spero/immagino che uno dei pochi pulsanti sul volante serva anche a questo). E’ semplicemente stupida una scelta del genere. La capivo se ci avessero messo l’HUD come sembrava tempo fa, ma così come è stata realizzata, sono stupito che gli abbiano dato l’autorizzazione a circolare
3. resta comunque il fatto che avere tutti i comandi nello stesso posto è scomodo. Stai seguendo le indicazioni stradali ma vuoi cambiare stazione radio? Puoi farlo ma sparisce il percorso. Vuoi alzare l’aria condizionata ma prima ti serve sapere quanta carica ancora hai? Prima uno schermo, poi l’altro. Il tutto mentre guidi! Nelle nostre macchine normali, tutte queste funzioni e funzionalità sono in bella vista e comodamente accessibili, con un tempo infinitamente minore di quello che servirà sulla Tesla. E a 130 km/h in autostrada, il tempo, anche una frazione di secondo, conta perché vuol dire maggiore distrazione e quindi meno sicurezza
Insomma la Model 3 allo stato attuale è bella fuori e brutta dentro, ma soprattutto pericolosa, o come minimo mal pensata. Io che sogno di cambiare l’auto tra qualche anno e prenderne una completamente elettrica, l’avevo messa in cima alla mia lista. Allo stato attuale, l’ho invece dovuta depennare. Peccato :/
Annunci

Un pensiero su “Ancora una volta il design trionfa sul buon senso…

  1. Quando ho visto le tue foto il mio primo pensiero è stato: “Bella merda!” XD
    Tanto bella fuori quanto brutta dentro, mamma mia… concordo con te anche sulla questione praticità dei comandi e delle opzioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...