[Il video della settimana] Underwater selfie

Nell’era di Youtube, ogni blog che si rispetti deve avere una rubrica fissa dedicata ai video. Questa è la mia.

Il mio amore per le pubblicità e, soprattutto, per le campagne virali che coinvolgono gente normale è noto, penso. Questa della Samsung è molto bella, perché l’idea è splendida, l’esecuzione notevole e non sembra che i partecipanti siano tutti attori scritturati per l’occasione (come succedeva in quella spagnola fintissima con gli Angry birds). Tra l’altro è anche un modo spettacolare per far capire alla gente che il telefono è davvero subacqueo.

[Il video della settimana] Coca-Cola friendly twist

Nell’era di Youtube, ogni blog che si rispetti deve avere una rubrica fissa dedicata ai video. Questa è la mia.

Come dicevo nel post dell’altro giorno (che tecnicamente era “la settimana scorsa” ;D), la Coca-Cola si sta specializzando in questo tipo di campagne basate su qualcosa di unico legato al posto, alle persone e a un’idea più o meno carina. Anzi, bisogna ammettere che sono praticamente tutte idee splendide: è vero che ci vuole poco a fare qualcosa di bello avendo a disposizione il loro budget e, soprattutto, il loro brand, ma questo non deve entrare nel giudicare quanto realizzato. Anche perché ci sono decine di marche altrettanto forti che creano solo campagne inutili quando non fastidiose.

 

[Il video della settimana] Coca-Cola Happiness

Nell’era di Youtube, ogni blog che si rispetti deve avere una rubrica fissa dedicata ai video. Questa è la mia.

Il video di oggi è dedicato a una campagna della Coca-Cola davvero ben fatta. La ditta di Atlanta si sta specializzando in questa specie di spot marketing (definizione mia, non so il nome corretto se ne esiste uno), cioè una campagna basata su un qualcosa di unico che viene realizzato per un singolo posto, con relative telecamere (più o meno) nascoste. Questa è molto bella, ma non è certo l’unica.

[Il video della settimana] Bansky vs. New York City

Nell’era di Youtube, ogni blog che si rispetti deve avere una rubrica fissa dedicata ai video. Questa è la mia.

Si inizia alla grande con un bellissimo video che riassume quanto fatto da Bansky nell’ottobre del 2013 a New York. Un genio su tutta la linea: dalle idee alla presentazione e realizzazione, nulla è tralasciato. Semplicemente un grande.